mercoledì 16 novembre 2011

Benetton, le immagini (choc) della nuova campagna UnHate

E’ stata presentata oggi a Parigi da Alessandro Benetton la nuova campagna di comunicazione mondiale di Benetton. Immagini che ci riportano a quelle provocatorie e choc che hanno reso celebre il marchio in tutto il mondo (e Oliviero Toscani): questa nuova campagna mondiale di comunicazione si intitola UnHate, ed è anche la prima iniziativa della omonima Fondazione appena costituita.
“E’ un invito a ‘non odiare’, a combattere la ‘cultura dell’odio’, rappresenta un obiettivo ambizioso ma realistico. Con questa campagna abbiamo deciso di dare visibilità mondiale a un’idea alta di tolleranza, per invitare i cittadini di tutti i Paesi – in un momento storico di grandi turbamenti e non meno grandi speranze - a riflettere su come l’odio nasca soprattutto dalla ‘paura dell’altro’ e di ciò che non si conosce”,
spiega Alessandro Benetton, Vice Presidente Esecutivo di Benetton Group. Tema centrale della campagna è il bacio tra leader politici e religiosi mondiali, che coinvolge personaggi come Barack Obama, Angela Merkel o Nicholas Sarkozy. Si tratta ovviamente di immagini create in digitale con un forte intento provocatorio che hanno l’obiettivo di sollecitare una riflessione su come la politica, la fede, le idee, anche se diverse e contrapposte, debbano comunque portare al dialogo e alla mediazione. La gallery completa di immagini la potete vedere sul sito ufficiale dell’iniziativa.

Nessun commento:

Posta un commento