venerdì 16 settembre 2011

Fracomina è bufera sulla campagna pubblicitaria: rompe gli stereotipi dei ruoli femminili




E' la figura della donna ad essere la protagonista assoluta della campagna pubblicitaria di Fracomina per la stagione autunno inverno 2011 - 2012 pronta a sfatare gli stereotipi dei ruoli femminili nella società.
Se sei una donna in carriera non potrai mai essere una brava madre, se lavori in politica sicuramente sarai scesa a compromessi, così come se sei bella sarai vista come frivola, mentre se sei brutta sarai per forza intelligente.
luoghi comuni predominano; ma la donna che sceglie Fracomina è una donna in evoluzione che vuole esprimere la propria femminilità senza essere giudicata, scegliendo di essere sempre se stessa senza seguire ciò che è convenzionale o ciò che non lo è. I concetti della campagna sono rafforzati da claim che distruggono totalmente questi banali cliché: "Sono Emma ho tre figli e a lavoro comando io", "Sono Monica lavoro in politica e non vado a letto con nessuno", "Sono Maria non sono vergine e ho una forte spiritualità", "Sono Eva mi piacciono le mele e non cedo sempre alle tentazioni", "Sono Chiara mi piacciono le donne ma non amo i motori", "Sono Maddalena faccio la escort e non sono una ragazza facile".

http://styleandfashion.blogosfere.it/2011/09/fracomina-e-bufera-sulla-campagna-pubblicitaria-rompe-gli-stereotipi-dei-ruoli-femminili.html

Nessun commento:

Posta un commento